Blog

Laureato disoccupato? Adesso l'Università si scusa e ti rimborsa 30AGO

Laureato e disoccupato? Adesso l'Università si scusa e ti rimborsa

Per la prima volta, l'università rimborserà gli studenti che investono soldi e tempo in una laurea costosa senza trovare lavoro

C'è un dibattito enorme attorno all'utilità dell'università.
Molti dicono che l'università serva a trovare un lavoro, nel senso che il pezzo di carta deve darti un lavoro.
Altri, più romantici, ritengono che l'università dia semplicemente una cultura.
Che l'università serva o meno ad arricchirsi, spesso il prezzo della laurea è salatissimo. Ma che succede se dopo anni di studio matto e disperato sui libri, si resta a casa come se nulla fosse servito?
Semplice, l'università ti deve rimborsare.

E' quel che ha pensato l'Università Guildford (UK), che ha deciso di rimborsare i suoi ex-studenti in Legge nel caso in cui dopo 9 mesi dalla laurea non riuscissero a trovare lavoro.
Il Rettore assicura fino ad un massimo di 8224 Euro restituiti agli studenti non soddisfatti del loro percorso formativo, ovvero i 2/3 delle tasse che hanno pagato negli annii precedenti alla laurea.
L'Ateneo ha introdotto questo contratto per gli studenti che si laureano al Legal Practice Course, ovvero una specialistica che forma i futuri avvocati inglesi.
"Questo sistema", affermano i professori, "rivoluzionerà il settore degli studi legali".

Troppo spesso gli studenti soffrono per problemi economici e debiti per ottenere una laurea ed aspirare ad una vita di successi, perdendo anni in tirocini e praticantati stressanti e non retribuiti.
Se questi successi non arrivano, se lo studente resta disoccupato, è compito dell'Università "rimborsarlo".

 

1 - LA FELICITA' DELLO STUDENTE E' ESSERE INDIPENDENTEpn1sxsd

Insomma, la suddetta Università è la prima al mondo ad applicare questa politica.
Ovviamente il loro cavallo di battaglia è la qualità della formazione, in modo da lasciare soddisfatto lo studente.
I professori assicurano che si impegneranno a dare la formazione migliore possibile e che tutti i loro ragazzi troveranno lavoro in meno di 9 mesi.

Chissà se gli studenti italiani apprezzerebbero un sistema del genere dal momento che hanno difficoltà a pagare le costose tasse e non vogliono gravare sulle loro famiglie!

A tal proposito, Classup ti offre la possibilità di lavorare, insegnando ad altri quello in cui sei più esperto.
Pre-iscriviti a Classup, e da Ottobre potrai creare il tuo profilo e trovare studenti per le tue Lezioni Private.
Diventa tutor, lavora e guadagna sfruttando la tua mente.
L'iscrizione è gratuita a questo link:
www.classup.it

Serve aiuto? Contattaci